Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità, se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.

'A passiona mia erano 'e rrose, di Totò

'A passiona mia
erano 'e rrose

di Totò

'A passiona mia erano 'e rrose,
sultanto 'e rrose rosse.
Stu sciore m'era amico...
stu sciore me diceva tanti ccose,
ma nun m'ha ditto maje
ca steve n'atu sciore comm'a tte.
Forse pe ggelusia:
penzanne ca vedennete
i' mme scurdavo d'essa,
mm'annammuravo 'e te.
E comme infatti è overo, accussì
è stato:
appena t'aggio vista, me songo 'nnammurato!
E mmò pe tutt' 'a vita,
'nfilato int' all'occhiello d' 'a giacchetta
porto sempe cu mme... na margarita!


Quando finisce un amore, tutto ciò che simbolicamente lo rappresenta perde la sua valenza.
Allorquando accade, si ricusano perfino i segni che fino ad allora hanno accompagnato la relazione e allora ...le adorate rose sono sostituite dalle margherite.

Mariavittoria Riccio