Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità, se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.

Bagno supplementare senza rete fognaria? Un sanitrit e zero rischi legati all’assistenza

L’acquisto di una casa è un momento molto importante nella vita di una persona, per alcuni l’obiettivo di una vita intera. Prima dell’acquisto si valutano molte discriminanti e caratteristiche fino a trovare l’abitazione migliore e più azzeccata per le proprie esigenze: posizione, collegamenti col centro e col lavoro, scuole, supermercati, servizi, metratura e vani, suddivisione, impianto, cantina, parcheggio, etc. Uscirne vivi sembra un miracolo! Una volta trovata la casa dei propri sogni la si arreda e sistema secondo le necessità di quel momento. Alle volte non si tiene conto, però, che le esigenze possono variare negli anni e ci si potrebbe trovare a far dei lavori di ristrutturazione o di modifica degli spazi, per esempio la divisione di una stanza troppo grande o l’aggiunta di un nuovo bagno, magari di servizio. Soprattutto se la famiglia si allarga un secondo bagno è d’obbligo. Pensare di rivedere l’assetto di tutta la casa è complicato e le procedure da seguire a livello burocratico sono tante. Nella fattispecie bagno, inoltre, è da tenere presente che il nuovo ambiente deve essere in corrispondenza della rete fognaria, altrimenti si devono preventivare lavori alla muratura. Un’ottima alternativa a un lavoro di questo tipo, spesso lungo, complicato e costoso, è l’utilizzo di un trituratore wc e il ricorso un’assistenza sanitrit costante.

Perché un trituratore wc e l’assistenza sanitrit possono risolvere la maggior parte dei problemi di un secondo bagno.

Quando creare un bagno in corrispondenza della colonna di scarico e della rete fognaria risulta difficile con l’installazione di un trituratore wc, banalmente conosciuto da tutti come “sanitrit”, si possono agevolare i lavori di modifica. Infatti, non sarà più necessario arrecare delle modifiche strutturali all’abitazione e si dovrà procedere soltanto all’acquisto dei sanitari. I più moderni trituratori wc riescono a coprire il flusso di acqua proveniente da doccia, lavabo, bidet e wc, purché vengano rispettate delle regole rigide per preservarne il normale e corretto funzionamento. Per esempio, è da evitare il flusso al suo interno di corpi solidi ingombranti e non pensati per questo tipo di impianto. Per far sì che funzioni correttamente è necessario affidarsi ad un’assistenza capace, altamente specializzata e affidabile. Qualora fossero necessari dei ricambi sanitrit è bene farsi consigliare da un centro assistenza specializzato. Supermario24 funge da centro assistenza sanitrit a Milano e in Lombardia e copre tutta la zona di Milano.Assicura un servizio efficiente 24 ore su 24, festivi inclusi, grazie a dei professionisti competenti e pronti sia a un servizio di consulenza e manutenzione ordinaria che a un servizio di pronto intervento che copre tutte le operazioni di assistenza sanitrit.