Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità, se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.

Gita fuori porta all'Orrido di Nesso e alla sua spettacolare cascata

Questa settimana vi portiamo a Nesso, un piccolo borgo tra la montagna e il lago sulla strada che collega Como a Bellagio.

In questo luogo magico una suggestiva gola taglia in due il paese. Nell’Orrido di Nesso i due torrenti Tuf e Nosè si incontrano e si gettano nel lago dopo una spettacolare cascata di 200 metri.

Per il paese di Nesso, l’Orrido è stato di importanza vitale per lo sviluppo dell’industria manifatturiera, mulini, cartiere, filatoi, oleifici, tutti alimentati dall’energia idraulica della cascata e oggi è un'importante attrattiva turistica. 

PER RAGGIUNGERE NESSO 

 Il borgo di Nesso si trova sulla sponda orientale del lago, a solo 16 km da Como quindi raggiungibile facilmente in auto o in autobus. Arrivati a Nesso vi consigliamo una sosta al belvedere panoramico da cui si ammira una bellissima veduta su tutto lo specchio lacustre. Da questo punto la cascata ancora non si vede ma si sente lo scrosciare dell’acqua che accompagna i turisti per tutta la passeggiata. Percorrendo (in discesa) la scalinata composta da oltre 300, si raggiunge la piazzetta sul lago. A sinistra c'è il ponte della Civera dal quale è possibile osservare l’orrido di Nesso in tutta la sua bellissima e fragorosa discesa.

IN BATTELLO 

In alternativa, se desiderate vivere qualcosa di caratteristico è possibile anche fermarsi a Como ed arrivare a Nesso in battello navigando sul lago di Como con le linee Como-Bellano oppure Como-Colico. Esperienza davvero affascinante e assolutamente da provare se non l’avete mai fatto.

LA STRADA REGIA 

Altro possibile itinerario quello della Strada Regia, un antico tracciato fatto di mulattiere che segue la sponda orientale del lago, tra Como e Bellagio, oggi diventato un percorso pedonale e ciclabile, lungo circa 30 km, che attraversa tutti i paesi che si affacciano sul ramo orientale di Como. 

LA GITA FUORI PORTA DI QUESTA SETTIMANA E' STATA SUGGERITA DAL NOSTRO LETTORE GIANLUCA. SE ANCHE VOI AVETE UN LUOGO SPECIALE DA CONSIGLIARCI SCRIVETE A INFO@LEGNANONEWS.COM

(Valeria Arini)