Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità, se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.

"Garbagnate in Jazz" con Leg’gio quartet.

Dopo “La notte della batteria”, il concerto inaugurale della quarta edizione che ha visto sullo stesso palco il vulcanico Tullio De Piscopo e la Jazz Company, la big band diretta dal sassofonista Gabriele Comeglio, il secondo appuntamento di “Garbagnate in Jazz” è in programma giovedì 16 maggio alla Biblioteca Comunale (Corte Valenti, via Monza 12, ore 21, ingresso libero) con l’esibizione del Leg’gio quartet.

 Questa formazione è composta da quattro cantanti che hanno caratteristiche molto diverse tra loro ma che riescono a mettere le loro voci a disposizione di vari compositori, alternando parti solistiche a momenti d’insieme e improvvisazione e diventando “strumenti” duttili e sensibili nell’esecuzione dei vari repertori. Le vocalist che formano il quartetto sono Paola Milzani (che ha curato anche la direzione musicale), Caterina Comeglio, Elena Biagioni e Simona Zambetti, che saranno affiancate da Matteo Milesi (batteria), Michele Gentilini (chitarra), Giovanni Colombo (piano) e Marco Gamba (basso).“Arrange-us” è il loro nuovo progetto che include brani inediti scritti da diversi jazzisti italiani (Claudio Angeleri, Gianni Bergamelli, Gabriele Comeglio, Marco Gamba, Michele Gentilini, Emilio Soana e Giulio Visibelli). 
Grazie alla sua duttilità vocale e ad una preparazione completa ed articolata, Paola Milzani spazia dall’ambito classico a quello jazzistico, senza trascurare la musica moderna. Caterina Comeglio (anche percussionista) si è esibita con artisti di caratura nazionale e internazionale, sia nell’ambito del jazz che della musica leggera, quali Bob Mintzer, Pee Web Ellis, Franco Ambrosetti, Roby Facchinetti, Sarah Jane Morris, Paola Folli, Massimo Lopez e Mika. Elena Biagioni, che oltre a cantare è docente di tecnica vocale e Ear Training presso il CDpM, il Centro didattico produzione musica di Bergamo, passa con disinvoltura dal jazz al gospel, dal pop al rock. Infine, Simona Zambetti non è nuova alle frequentazioni jazzistiche, sia con l’orchestra sia in piccole formazioni, e le sue doti le consentono di esprimersi nel segno delle grandi interpreti quali Ella Fitzgerald e Sarah Vaughan con personalità e talento.
Nel 2017 il Leg’gio quartet ha collaborato con Alberto Nacci alla realizzazione del cortometraggio “Voices”, che si è aggiudicato vari riconoscimenti internazionali tra cui il premio come miglior film all’Hollywood International Pictures Film Festival (Usa) e quello per la migliore composizione originale scritta da Caterina Comeglio all’Experimental Film & Music Video Festival di Toronto (Canada).
“Garbagnate in Jazz” proseguirà giovedì 23 maggio, sempre alla Biblioteca Comunale (e sempre alle ore 21; ingresso libero), con il concerto della formazione guidata dal pianista Claudio Angeleri, figura di spicco del jazz italiano, che presenterà “Blues is more”, il suo nuovissimo album pubblicato dall’etichetta Dodicilune. Il disco propone sette composizioni originali di Angeleri (che vanta una carriera quarantennale costellata di tante collaborazioni con importanti musicisti quali Charlie Mariano, Bob Mintzer, Franco Ambrosetti e Gianluigi Trovesi) e tre riletture dei celebri brani “Dance of the infidels” di Bud Powell, “A new world a comin” di Duke Ellington e “Monk’s dream” di Thelonious Monk e Jon Hendricks. Insieme ad Angeleri si esibiranno Marco Esposito (basso), Luca Bongiovanni (batteria), Gabriele Comeglio (sax) e Andrea Andreoli (trombone). 
Infine, mercoledì 29 maggio è in programma l’ultimo appuntamento della quarta edizione di “Garbagnate in Jazz”, sempre alla Biblioteca Comunale, dove alle ore 20.30 avrà luogo il concerto gospel del coro degli studenti delle scuole medie di Garbagnate diretto dalla cantante Caterina Comeglio, in collaborazione con la Garbagnate Music Academy. 
 

Da segnalare, inoltre, un evento imperdibile che gli organizzatori hanno riservato per tutti gli appassionati di jazz: il grande Bob Mintzer, polistrumentista americano e stella di prima grandezza della scena internazionale, incontrerà il pubblico domenica 19 maggio alla Biblioteca Comunale (ore 16.30), parlerà della sua carriera e risponderà alle domande dei presenti. Inoltre, con alcuni insegnanti della Garbagnate Music Academy, la civica scuola di musica di Garbagnate (diretta da Gabriele Comeglio), suonerà qualche brano.   
Solista versatile e completo, ma anche grande orchestratore e arrangiatore, Mintzer ha collezionato una serie di prestigiose collaborazioni, tra cui spiccano quelle con Tito Puente, Eumir Deodato, Jaco Pastorius e con diverse big band. Dal 1990, infine, è membro degli Yellowjackets, la più longeva e creativa fusion band della storia, con cui ha compiuto diversi tour mondiali e ottenuto ben nove nomination ai Grammy. 
 
GARBAGNATE IN JAZZ – Da giovedì 9 a mercoledì 29 maggio
Quarta edizione; tutti gli eventi sono a ingresso libero

Giovedì 16 maggio 
Biblioteca Comunale, Corte Valenti, via Monza 12, ore 21 
Leg’gio quartet  
Paola Milzani (direzione musicale e voce); Caterina Comeglio (voce); Elena Biagioni (voce); Simona Zambetti (voce); Matteo Milesi (batteria);
Michele Gentilini (chitarra); Giovanni Colombo (piano)
Marco Gamba (basso). 
Domenica 19 maggio 
Biblioteca Comunale, Corte Valenti, via Monza 12, ore 16.30 
Incontro con Bob Mintzer - “A life in music” - In collaborazione con la Garbagnate Music Academy.
 
Giovedì 23 maggio 
Biblioteca Comunale, Corte Valenti, via Monza 12, ore 21 
Claudio Angeleri - “Blues is more” 
Claudio Angeleri (piano); Marco Esposito (basso); Luca Bongiovanni (batteria); Gabriele Comeglio (sax); Andrea Andreoli (trombone). 
Mercoledì  29 maggio
Biblioteca Comunale, Corte Valenti, via Monza 12, ore 20.30 
Concerto gospel del coro degli studenti della scuola G. Galilei di Garbagnate diretto da Caterina Comeglio, in collaborazione con la Garbagnate Music Academy. 
 

ULTIME NOTIZIE

VISUALIZZA TUTTI GLI EVENTI