Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità, se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.

Uno spettacolo contro il gioco d'azzardo patologico

Il Gioco d’azzardo patologico al pari dell’eroina o di una pasticca di extasy. La dipendenza dal gioco verrà analizzata nello spettacolo ‘All’Alba Vincerò’ che andrà in scena sabato 30 marzo, alle 20.45, all’auditorium del Centro Civico di Barbaiana, con Maria Antonietta Centoducati e Gianni Binelli, e musiche di Ovidio Bigi.

Tra brevi dialoghi e monologhi, tratti da storie vere di giocatori patologici, si cercherà di affrontare - in modo a volte emotivamente forte a volte leggero - il delicato tema della dipendenza patologica da gioco che ha portato in questi anni molte persone, e famiglie, a situazioni difficili e, talvolta, alla rovina. Lo spettacolo, organizzato dal Comune di Lainate, è solo una delle iniziative inserite in percorsi di prevenzione e contrasto al gioco d'azzardo patologico.

«Da una indagine pilota condotta dal Centro Studi ‘Semi di Melo’ che ha coinvolto in totale 11494 studenti appartenenti a 68 istituti secondari di secondo grado della Lombardia - cita la vicesindaco Maria Cecilia Scaldalai - e presentata lo scorso anno in Regione, è emerso che il 52% del campione con età media di 17 anni (83% minorenni) dice di aver avuto esperienze d’azzardo. Il particolare, tra i ragazzi il 9% ha "giocato" alle slot, il 6% online, il 22% alle scommesse, il 42% ai gratta e vinci. Un fenomeno quest’ultimo particolarmente preoccupante in questa fascia d'età, veicolato da un'abitudine familiare da non sottovalutare. Cercare di far conoscere il problema e sensibilizzare è quindi il nostro specifico compito».

Al termine dello spettacolo ci sarà spazio anche per una testimonianza del gruppo di auto mutuo aiuto ‘Game Over’, oltre all'intervento di esperti della UOC Servizi Dipendenze della ASST Rhodense che informeranno sugli sportelli e attività nel territorio.

ULTIME NOTIZIE

VISUALIZZA TUTTI GLI EVENTI