Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità, se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.

Francesco Tesei al Teatro Galleria

Cosa ci rende umani? È rispondendo a questa domanda che è nato “Human”, lo spettacolo che il mentalista Francesco Tesei porterà sul palcoscenico del Teatro Galleria sabato 2 febbraio. L’idea è quella di utilizzare il mentalismo per tornare a stupirsi della magia dei rapporti umani più autentici, vissuti a contatto diretto. Quando ci si guarda negli occhi, si parla e si colgono lo stato d’animo ed il pensiero di chi si ha vicino.

Come spesso avviene negli spettacolo di Tesei, il pubblico diventerà protagonista. Ogni replica è infatti un’esperienza di condivisione e di creazione condivisa tra il mentalista e le persone in sala. Il risultato è una suggestiva esplorazione di inconscio, ragione, e di tutto ciò che vive a cavallo tra i due, recuperando gli aspetti profondamente umani che ci rendono ciò che siamo.

Quello di Tesei al Teatro Galleria è un gradito ritorno dopo che, nelle passate stagioni, ha entusiasmato il pubblico con “Mind Juggler” e “The Game”.

Musicista, illusionista e regista, Francesco Tesei ha iniziato giovanissimo a lavorare nel mondo dello spettacolo, esibendosi 21enne sulle navi da crociera di tutta Europa. A partire dal 2005 ha abbandonato l’illusionismo di stampo classico per cominciare ad esplorare forme più intime di spettacolo. Formandosi al Milton Erickson di Torino ha affinato le tecniche di mentalismo che lo hanno reso celebre in tutta Italia. Oggi si divide tra apparizioni televisive, spettacoli teatrali e interventi formativi sul tema della comunicazione.

Lo spettacolo, in programma sabato 2 febbraio, avrà inizio alle 21. I biglietti sono in vendita a partire da 27 euro e possono essere acquistati al Disco Store di piazza San Magno oppure sul circuito TicketOne

ULTIME NOTIZIE

VISUALIZZA TUTTI GLI EVENTI