Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità, se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.

In biblioteca a Parabiago un incontro per imparare a studiare in modo efficace

Dopo il successo riscontrato lo scorso anno, l’associazione Culturale EL BIGATT, con il patrocinio dell’Assessorato alle Politiche Sociali del Comune di Parabiago, propone anche quest’anno un incontro gratuito sulla “Metodologia di studio” in occasione dell’inizio del nuovo anno scolastico.

L’appuntamento è fissato per giovedì 27 settembre alle ore 20:45 presso la Biblioteca civica di via Brisa. L’incontro, tenuto dal Dott. Prof. Francesco Tomat psicologo e psicoterapeuta, ha l’obiettivo di proporre agli studenti della scuola media superiore un approccio metodologico efficace per studiare con profitto, suggerendo alcune tecniche per utilizzare al meglio le proprie capacità intellettive e il tempo a disposizione.

I consigli proposti possono aiutare gli studenti a vivere la scuola con maggiore serenità, ottenendo risultati più soddisfacenti.

Durante la serata saranno trattati i seguenti argomenti:

·       Le regole della mente per apprendere;

·       Il giusto atteggiamento mentale dello studente;

·       La gestione del tempo studio e delle attività extrascolastiche;

·       La gestione dei rapporti interpersonali.

L’Associazione El Bigatt, nella figura del Presidente Marco Morlacchi, ringrazia il Socio Prof. Tomat per la sua gratuita disponibilità e l’Assessore alle Politiche Sociali Elisa Lonati per la fattiva collaborazione nell’organizzare l’evento, oltre che per la capacità di proseguire nella positiva sinergia tra Amministrazione comunale ed Associazioni del territorio.

«Avere un metodo di studio che permetta di ottimizzare energie e tempo non è una cosa banale per nessuno - commenta l’assessore alle Politiche Sociali Elisa Lonati soprattutto apprendere un metodo in giovane età è sicuramente un vantaggio anche per il futuro lavorativo dei ragazzi. Ringrazio, quindi, l’Associazione El Bigatt che dimostra attenzione verso questi temi che, in fondo, aiutano a formare i nostri giovani sui quali la nostra Amministrazione sta investendo molto anche in termini di proposte concrete».

L’incontro gratuito è aperto a tutta la cittadinanza. Per la partecipazione non è richiesta la prenotazione. 

 

ULTIME NOTIZIE

VISUALIZZA TUTTI GLI EVENTI