Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità, se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.

Giole Dix e la sirenetta Ariel, al teatro Condominio di Gallarate

Due appuntamenti molto attesi questo weekend al Teatro Condominio di Gallarate, sia dai grandi sia dai più piccoli: sarà la satira e la sottile ironia di Gioele Dix ad animare il sabato sera del 20 gennaio con il suo nuovo spettacolo “Vorrei essere figlio di un uomo felice”, mentre domenica 21 gennaio, alle ore 17 riparte l’appuntamento stagionale dei grandi musical per tutta la famiglia con “Dolce Ariel la Sirenetta” e i simpatici amici del mondo del mare.

Gioele Dix torna in scena con questo nuovo lavoro molto brillante, che ruota attorno all’idea della paternità: ignorata, perduta, o ritrovata che sia. Un viaggio che utilizza come guida l’Odissea, toccando autori amati e illuminanti legami che si intrecciano con la storia del noto attore. In questo spettacolo Gioele Dix approfondisce con il suo inconfondibile stile una vicenda letteraria e umana fitta di simboli: recitando e commentando in modo vivace, con i suoi inconfondibili tratti che divertono e, allo stesso tempo, fanno riflettere. E’ ispirato a un progetto che ha già avuto successo su Rai 5, ora attualizzato per il palcoscenico e in versione rinnovata e arricchita.

Domenica pomeriggio è invece di scena il musical dell’amatissima Sirenetta, con un cast di attori, cantanti, ballerini e acrobati professionisti che appartengono al panorama del grande musical nazionale firmato All Crazy & Soldout. La famosa favola, rivisitata in chiave moderna, incanterà come sempre grandi e piccini. E la dolce Ariel sarà anche un po’ più birichina, in questa stupenda versione proposta in sala grande! Appassionata di oggetti utilizzati dagli umani, che continua a cercare di nascosto sulla terra ferma, Ariel dimentica giorno dopo giorno i suoi doveri di figlia del Re dei Mari. Fino a incappare in un gruppo di surfisti, tra cui il bellissimo Daniel, che lei stessa salverà dopo una caduta. I due si conosceranno, canteranno insieme, e fra mille peripezie si innamoreranno, coronando il loro sogno d’amore. Ma, secondo voi: tutto questo si realizzerà fuori, oppure dentro l’acqua?

ULTIME NOTIZIE

VISUALIZZA TUTTI GLI EVENTI