Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità, se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.

Eccellenze legnanesi al Welcome Hotel

Tre serate firmate "Welcome Hotel" con tante eccellenze della nostra città. Tre serate da non perdere per gli appassionati di "legnanesità" e non solo.

Si parte venerdì 28 aprile con “L’incantesimo della nostalgia 8”, che vedrà ancora protagonisti i personaggi che hanno “fatto la storia di Legnano”: «Sentiremo direttamente dalla loro voce i racconti di anni e anni di storia, la nostra storia - spiega Giuseppe Calini -. La Ferramenta Prandoni con i suoi 128 anni di storia, Frascold con più di 80 anni d’attività, Roveda assicurazioni, storia di una famiglia legnanese dal 1955,  e un ospite a... sorpresa».

Durante la serata, verrà proiettato un video di Daniele Berti con tema "la trasformazione di Legnano negli anni”,  scopriremo la vera storia del ponte Liberty e ci sarà l’anteprima della presentazione del libro “L’incantesimo della nostalgia”.

Presentazione che si terrà in Famiglia Legnanese giovedì 4 maggio.
Tutti gli ospiti delle varie puntate si ritroveranno per una serata di pura legnanesità. In questa occasione, presentazione del cortometraggio “La stireria”, realizzato dalla Make 1 Movie con la collaborazione di Legnanonews.

Il terzo incontro è programma nella serata di venerdì 12 maggio. Rino Di Stefano porterà la sua testimonianza al pubblico della Sala Blu con la tragedia di Ustica: "Sempre temi nascosti come Vajont, Marò, Ustica - conclude Calini -. Al Welcome non si nasconde mai la verità! Siamo sempre fuori dal coro".