Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità, se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.

La folla in piazza e l'accoglienza dell'infopoint, che sconfitta per Facebook!

Meno male che non sarebbe dovuto piacere a nessuno! Così, almeno, su Facebook leggevamo nei giorni scorsi nei post di quanti criticavano la postazione in centro dedicata alla comunicazione web e radiofonica.

Invece, una vera folla di curiosi ha posto sotto "assedio" per oltre due ore l'infopoint natalizio a cura dell'amministrazione comunale.

Dalle 17 alle 19, i due bravi conduttori della diretta di Radio Delta International, Rudy Neri e Lisa Ferrario, hanno intrattenuto il pubblico, creando la giusta attesa per la discesa dei Babbi Natale dal Calendario dell'Avvento e poi gestendo la serata mentre, attorno alla postazione, si svolgeva la festa organizzata dal Comune insieme ai commercianti.

L'accoglienza dell'Infopoint e la piazza strapiena di gente, entusiasta per lo spettacolo di luci e colori offerto anche quest'anno, decretano la sconfitta di tanti pensieri manifestati in  Facebook nei giorni scorsi. Qualcuno, infatti, aveva addirittura proposto di boicottare la festa in segno di protesta, riferita alla poco gradita collocazione dell'albero in via Luini e dello stesso infopoint. Invito disatteso in maniera totale.

Facebook continua invece a vincere a mani basse, quando parliamo di insulti, cattiverie, e disinformazione, sia nei confronti del Comune, che nostri. Qui, i "leoni da tastiera" superano di gran lunga i "pifferai magici",definendo così certi navigatori del web che aizzano ingenui frequentatori dei social, per dar forza alle loro idee, trascinandoli nel vortice di inutili polemiche.

I "pifferai", infatti, si battono senza calunniare. Gli altri, invece, fanno proprio della maldicenza la loro arma migliore e, almeno per noi, imbattibile. Così, se ci sentiamo muniti di tanti argomenti per controbattere i "pifferai", alziamo le mani e ci arrendiamo di fronte ai "leoni da tastiera".

Una correzione è d'obbligo nell'editoriale dei "pifferai". Legnanonews era la sola testata giornalistica presente nell'albo comunale di possibili sponsor, quando è stato affrontato l'evento dell' animazione in un Infopoint. Successivamente, ma a decisione ormai assunta dalla Giunta, si è iscritto anche il quotidiano Il Giorno.

Buon Natale

(Marco Tajè)