Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità, se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.

Baby pusher in stazione, i poliziotti lo denunciano

In stazione la droga e un "kit" per il confezionamento delle dosi da vendere. Così, la Polizia di Stato ha trovato un minorenne che camminava nella zona della Stazione Nord Busto Arsizio. 

Il giovanissimo spacciatore è stato individuato durante un servizio di controllo nelle aree ferroviarie. Un servizio svolto dagli uomini del Commissariato di via Foscolo intervenuti con il supporto del Reparto Prevenzione Crimine di Milano. 

Il baby pusher appena ha visto i poliziotti ha cercato di abbandonare a terra un sacchetto di marijuana. Un tentativo di eludere i controlli che è fallito: gli agenti hanno approfondito la situazione effettuando anche una perquisizione domiciliare. Nella casa del minorenne sono stati rinvenuti 90 grammi di stupefacente. Il minorenne è stato denunciato, per detenzione di sostanze stupefacenti destinata allo spaccio, alla Procura della Repubblica per i Minorenni.