Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità, se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.

Spaccio in centro, denunciati cinque giovanissimi pusher

Minorenni e già pusher. La Polizia Locale di Legnano ha denunciato cinque spacciatori, di cui tre under 18.  È il risultato dell'operazione antidroga condotta dal Nucleo Falchi, frutti di un'attività d'indagine partita all'inizio di novembre che ha portato al sequestro di ingenti quantitativi di hashish e marijuana.

Numerosi gli appostamenti e i controlli effettuati dai Falchi del Comando di corso Magenta. Giovanissimi i cinque ragazzi, provenienti da fuori Legnano, sorpresi dagli agenti a vendere droga nel centro cittadino. 

In due distinti interventi sono stati sequestrati 120 grammi di hashish pronto per essere messo in circolazione, 73 grammi di marijuana, in parte divisa in dosi e in parte da confezionare, 250 euro in banconote di piccolo taglio, provento dell’attività di spaccio, otto cellulari di provenienza illecita, bilancini e altri strumenti per il confezionamento. Il valore delle sostanze è di circa 1.300 euro. Gli agenti, impegnati in perquisizioni locali anche in Comuni dell’hinterland milanese, hanno denunciato in tutto cinque italiani, tre minori e due di circa 20 anni, non residenti a Legnano.

Le attività di controllo proseguiranno senza sosta anche nei prossimi giorni, allo scopo di contrastare fenomeni di illegalità che mettono a repentaglio la sicurezza: «Sono molto preoccupatacommenta l’assessore alla Sicurezza, Maira Cacucci - del fatto che in queste attività siano coinvolti dei minorenni, le cui famiglie, magari, non si sono rese conto dei disagi dei figli. Per tale ragione, invito la cittadinanza a segnalare qualsiasi episodio di cessione e assunzione, in particolare da parte di giovanissimi. Vorrei, inoltre, complimentarmi con gli agenti che hanno portato a termine un’azione particolarmente complessa e articolata».