Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità, se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.

Tenta il suicidio, 23enne salvato dai carabinieri

Cerca di buttarsi da un balcone ma viene salvato appena in tempo dai carabinieri della Compagnia di Busto Arsizio. Un gesto eroico quello compiuto dai militari intervenuti in un'abitazione di Samarate dove un 23enne, con alcuni problemi psichiatrici, manifestava chiari intenti suicidi.

Il giovane, mentre si trovava all’interno della camera da letto con mossa fulminea ha tentato di lanciarsi dal balcone. A fermarlo il tempestivo intervento dei carabinieri che, mettendo a rischio la propria incolumità, sono riusciti ad afferrare la gamba del 23enne che ormai aveva oltrepassato la balaustra del balcone.

Il ragazzo, in evidente stato di alterazione, ha tentato di nuovo il suicidio anche colpendo con calci e pugni i militari.

Una volta immobilizzato, è stato trasportato dal personale medico all'Ospedale di Gallarate dove è stato ricoverato nel reparto Psichiatria. I militari hanno riportato lievi lesioni.