Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità, se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.

Ultrà napoletani in via Giulini per girare con "I Legnanesi"

Ultrà napoletani "invadono" via Giulini, con bandiere e striscioni, per partecipare al film "firmato" dalla Compagnia dialettale "I Legnanesi". 

    Questa mattina, sabato 9 novembre, telecamere e attori si sono trasferiti all'esterno di "Casa Vismara Giulini" che, in questi giorni, è stata trasformata nella lussuosa villa napoletana che fa da cornice alla nuova avventura della Famiglia Colombo.

Per alcune ore la via, con l'aiuto della Polizia Locale di corso Magenta, è stata chiusa alla viabilità pedonale. Il folto gruppo di "finti" tifosi partenopei con la Teresa, il Giovanni e la Mabilia hanno recitato una nuova scena del film "Non è Natale senza panettone".

Numerosi i legnanesi che, incuriositi, si sono fermati ad osservare le riprese, diversi hanno anche scattato foto ricordo.  

Il lungometraggio, della durata di 90 minuti, a dicembre andrà in onda sulle reti Mediaset proprio in occasione delle festività.

Il set, dopo aver chiuso le riprese  a Legnano, trasformata in un angolo di Napoli, si dirigerà a Milano per chiudere i lavori sotto l'albero di Natale, in piazza Duomo. 

(Gea Somazzi)