Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità, se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.

A8: mortale all'alba tra Busto e Castellanza

Incidente mortale questa mattina, 10 ottobre, alle prime ore dell'alba lungo la A8 Varese-Milano. L'incidente è avvenuto poco prima delle 6 del mattino, tra Busto Arsizio e Castellanza, in direzione Milano. A rimanere coinvolte due persone: un ragazzo di 28 anni, ferito, e un uomo di 64 anni che putroppo non ce l'ha fatta ed è morto. Il decesso è stato constatato sul posto.

Per cause ancora in fase di accertamento un’autovettura e un furgone si sono scontrati, il conducente della vettura sceso dal veicolo è stato investito da un mezzo pesante che sopraggiungeva. Il decesso è avvenuto sul colpo.

Sul posto sono intervenuti i soccorsi, le pattuglie della Polizia Stradale e il personale della direzione 2° Tronco di Milano di Società Autostrade. I Vigili del Fuoco del distaccamento di Busto/Gallarate sono arrivati sul posto con un’autopompa e un fuoristrada attrezzato per incidenti stradali. Gli operatori hanno messo in sicurezza gli automezzi e collaborato col personale sanitario.


Entrata consigliata (7.44) verso Milano: Castellanza.

Alle 7.30 il traffico transitava su una corsia e si registrano circa 4 km di coda (rallentamenti anche in senso opposto).

Agli utenti che da Varese sono diretti verso Milano Autostrade per l’Italia consiglia di utilizzare la Pedemontana e tramite la A9 Lainate-Como-Chiasso raggiungere Milano.