Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità, se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.

Maltempo nel Lecchese, la Prociv di Cerro in aiuto agli sfollati

Dervio è stato uno dei Comuni del Lecchese maggiormente colpiti dal maltempo. Solamente nel piccolo Comune vicino a Bellano, che conta all'incirca 2.600 abitanti, sono ben 800 gli evacuati, come riporta Ansa. E a dare una mano è intervenuta anche la Protezione Civile di Cerro Maggiore, Rescaldina e San Vittore Olona.

Il gruppo, formato da sei volontari, è arrivato sul posto questa mattina, giovedì 13, e rientrerà domenica. «Stiamo operando con macchine movimento terra di piccole dimensioni in modo da riuscire a liberare dal fango le stradine e le case - ci racconta Giuliano Borsatti, presidente della Protezione civile cerrese -. Qui ci sono parecchi detriti, le case e le strade sono invase dal fango... Per prima cosa cercheremo di liberare le vie e poi cercheremo di aiutare le persone per rientrare il prima possibile in sicurezza nelle loro abitazioni».


Foto di copertina: Protezione Civile Cerro Maggiore, Rescaldina e San Vittore Olona

(Chiara Lazzati)