Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità, se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.

Rinnovata l'alleanza tra Pregnana e Citroën Italia S.p.A.

Nuova tappa per le attività di incontro e dialogo tra il Comune di Pregnana e le aziende del territorio. Recentemente è stato effettuato un incontro tra la direzione della Citroën Italia S.p.A. - Gruppo PSA e il Comune.  

In questo contesto l’Amministrazione ha rinnovato la sua disponibilità a collaborare con l’azienda per quanto di competenza, nell’interesse comune della società e della comunità locale.

Presenti per la società il dott. Paolo Zumbo, direttore Supply Chain Pezzi di Ricambio, e per il Comune il sindaco Angelo Bosani e l’assessore alle Attività Produttive Roberta Borghi.

«Tutti conoscono il marchio Citroën, parte del gruppo industriale automobilistico PSA che possiede anche i marchi Peugeot, DS, Opel e Vauxhall Motors - afferma il sindaco di Pregnana -. La sede Pregnanese del gruppo gestisce il servizio di distribuzione dei ricambi in tutta Italia e da impiego a circa 70 persone. Il gruppo industriale, che ha acquisito gli ultimi due marchi nel 2017, è ora il secondo gruppo automobilistico in Europa e ha buone prospettive di crescita sia a livello complessivo che per quanto riguarda il mercato italiano».