Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità, se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.

Tre Via Crucis nel Venerdì Santo della Chiesa legnanese

Tre Via Crucis hanno attraversato la città dal centro alle periferie per il Venerdì Santo legnanese che ha coinvolto centinaia di fedeli.

In centro, l'unità pastorale di San Magno - San Domenico si è ritrovata in Basilica e, attraverso quattro tappe, ha raggiunto la chiesa di San Domenico per i riti conclusione.

Soddisfatto mons. Angelo Cairati per questa Settimana Santa: "Stiamo confessando più gente che a Natale, un segno importante per le nostre comunità".

     Tanti fedeli anche ai Santi Martiri, per la Via Crucis dell'Oltrestazione (foto in pagina). Anche in questo caso il parroco e dacano di Legnano, don Fabio Viscardi, ha manifestato la sua gioia cristiana per un rito che ha coinvolto i parrocchiani per le strade del quartiere.

Infine, Via Crucis nell'Oltresempione, con la comunità di Legnanello, partita dalle scuole Tosi e conclusa nella chiesa del Santo Redentore

La galleria fotografica di Luigi Frigo racconta la via Crucis da San Magno a San Domenico

(Marco Tajè)