Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità, se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.

Nuovo servizio di raccolta verde a Cerro: raccolti quasi 60 quintali

Raccolti 60 quintali di rifiuti verdi compostabili alla "prima" del nuovo servizio di raccolta porta a porta lanciato dal Comune di Cerro Maggiore. Un dato che rende soddisfatta l'amministrazione ed in particolar modo l'assessore all'ambiente Antonio Foderaro e il consigliere delegato Mario Masetti.

Nel mese di aprile è infatti iniziato il nuovo servizio sperimetale di raccolta del verde porta a porta, che continuerà fino a ottobre. «Siamo assolutamente soddisfatti dei risultati ottenuti dal primo giorno di sperimentazione - il commento di Foderaro -. Quasi 60 quintali di rifiuto verde compostabile raccolto con un elevatissimo grado di soddisfazione dell'utenza. Certamente non sono mancati i problemi, ma gli operatori, ottimamente formati, hanno saputo far fronte alle differenti situazioni con cortesia e disponibilità. Quando è stato possibile, gli operatori hanno spiegato all'utente la difformità del rifiuto conferito e spiegato le modalità del conferimento. Grazie a questo approccio il servizio è stato più friendly ed educativo per tutta la cittadinanza, ma non ci possiamo accontentare di questo risultato, seppur buono».

(Chiara Lazzati)