Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità, se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.

Arese, Polizia Locale in borghese per pizzicare chi abbandona le feci del cane

Agenti in borghese per cogliere sul fatto chi abbandona per strada le feci del proprio cane. E' il nuovo servizio in partenza ad Arese. In campo per contrastare questo fenomeno gli uomini della Polizia Locale. Gli agenti, in abiti civili, vigileranno sul rispetto delle norme relative al decoro urbano e alla salute degli animali, multando i trasgressori.

«La città è di tutti ed è necessario sensibilizzare i cittadini sui temi del rispetto degli spazi comuni - ha dichiarato l'assessore alla Polizia Locale Roberta Tellini -. A breve, partirà una campagna di comunicazione anche per questo. Inoltre, gli agenti che faranno servizio con auto civetta interverranno anche su tutte le violazioni al codice della strada».

Già partito, invece, il servizio di pattugliamento serale che proseguirà anche per tutto il periodo estivo. La Polizia locale, infatti, effettuerà dei turni serali di pattugliamento per garantire maggiore sicurezza. «Come tutti gli anni, durante in periodo estivo cerchiamo di incrementare il servizio di pattugliamento, con l'obiettivo di garantire maggiore sicurezza e prevenire situazioni critiche - spiega l'assessore Tellini -. Il servizio sperimentale prevede la presenza degli agenti oltre l'orario tradizionale, con un terzo turno che sarà effettuato “a sorpresa” in alcune serate».

 

(Chiara Lazzati)