Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità, se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.

Cammina con l'hashish in una scarpa, arrestato il pusher di Vergiate

Nascosti nella scarpa 5 grammi di hashish. È stato sorpreso questa mattina, venerdì 15 marzo, il pusher di Vergiate. L'arrestato è un italiano di 43 anni. Nell'armadio della sua camera da letto nascondeva 60 grammi di droga.

Durante un servizio perlustrativo i militari della Stazione di Sesto Calende hanno notato l’individuo mentre camminava a piedi verso casa con un atteggiamento nervoso. 

L’uomo, immediatamente fermato e perquisito, è stato trovato in possesso di 5 grammi di hashish, nascosti all’interno della scarpa che indossava. I militari hanno poi esteso la perquisizione all’interno della sua abitazione, dove hanno rinvenuto, nell’armadio della camera da letto, un altro panetto di hashish del peso di 60 grammi, una bustina di cellophane contenente della droga già confezionata e due coltelli sporchi di stupefacente, utilizzati per il confezionamento.

Il 43enne, recentemente condannato per lo stesso reato, è stato tratto in arresto per spaccio e detenzione illecita di sostanza stupefacente. L'uomo è in attesa di celebrare domani il rito direttissimo avanti al Tribunale di Busto Arsizio.