Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità, se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.

Urp, boom di accessi per servizi e informazioni

Sono 16.627 i cittadini (4.067 stranieri) che nel 2018 si sono rivolti all’Ufficio Relazioni con il Pubblico del Comune di Legnano, 835 in più rispetto all’anno precedente. Agli sportelli - scrive il Comune in una nota stampa - si sono presentati di persona 13.711 utenti, per la maggior parte adulti (meno di 400 gli under 25) e donne (62 per cento).

  Le prenotazioni per la carta d’identità elettronica sono state 4.695.

Gli altri servizi più richiesti sono risultati quelli relativi all’Istruzione (5.594 fra mensa, dote scuola, nidi, servizi scolastici), contributi/servizi sociali/Inps (1.721), tessere terza età Stie (1.545), prenotazione passaporti (1.382), operazioni relative a Carta Nazionale dei Servizi e Carta Regionale dei Servizi (1.368), richieste di informazioni su servizi comunali (1.229, quelle su servizi di altri enti sono state 647), idoneità abitative (897), Informagiovani (113 tra lavoro, formazione e scuole).

Gli utilizzi dell’internet point sono stati 689, su tre postazioni.

Le segnalazioni agli uffici comunali raccolte dall’Urp sono state 780, in larga maggioranza effettuate tramite Portale del cittadino (719).

In totale i servizi erogati sono stati 19.941 (nel 2017 furono 18.248).