Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità, se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.

Crisi Sirti, sospesi i licenziamenti

  • CRONACA / RHO
  • mercoledì 13 marzo 2019
  • 521 Letture

Sospesa la procedura di licenziamento collettivo alla Sirti. L'azienda, con sede anche a Mazzo di Rho, sta vivendo una profonda crisi. E nelle scorse settimane si era parlato del rischio di 833 posti di lavoro a rischio, di cui circa 250 a Milano e in Lombardia.

«Siamo soddisfatti per la sospensione della procedura di licenziamento collettivo ottenuta al tavolo di crisi sulla Sirti convocato ieri al ministero dello Sviluppo economico - commenta Nicola Di Marco, consigliere regionale del M5S Lombardia -. Il M5S è particolarmente sensibile alle istanze dei lavoratori e lavorerà attivamente per preservare quei posti di lavoro. Proprio per questo al nuovo tavolo convocato il 21 marzo prossimo a Milano dovrà prevalere il buonsenso e andrà individuato un piano alternativo ai licenziamenti nell’interesse di migliaia di famiglie».