Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità, se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.

Il carnevale riempie le strade di Parabiago

Un carnevale per tutti i gusti quello di Parabiago. Il centro della città della calzatura si è riempito con maschere di ogni tipo e la tradizionale sfilata dei carri allegorici ha lasciato grandi e piccini a bocca aperta.

In corteo si sono susseguiti la banda e dell'oratorio di San Lorenzo, la scuola dell'infanzia Gajo, un gruppo di quadri viventi, l'oratorio di Ravello, il corpo musicale Santo Stefano, la scuola Passione Danza insieme ai Fathers survivors, i clownautici e i mal tra insema.

In piazza Maggiolini per Carnevaliamo 2019 si sono quindi visti indiani d'America, cowboy, scheletri, opere d'arte, faraoni e antichi egizi e pagliacci. Presenti anche il sindaco Raffale Cucchi, travestito da scheletro, il vicesindaco Adriana Nebuloni, l'assessore alle opere pubbliche Dario Quieti, vestito da vichingo, l'assessore al sociale Elisa Lonati e il consigliere Gianemilio Belloni.

(Chiara Lazzati)