Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità, se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.

Carmelitani Scalzi in lutto per la scomparsa di padre Enrico Aiolfi

Frati di Legnano in lutto per la scomparsa di padre Enrico della Madre di Dio, carmelitano scalzo. Il frate scomparso ieri, venerdi 15 febbraio, è ricordato come assiduo confessore e apprezzato padre spirituale.

I funerali, saranno celebrati lunedì 18 febbraio alle 10 nella Parrocchia S.Teresa del Bambin Gesù. Alle 18 di domani, domenica 17 febbraio, verrà recitato il rosario in suo ricordo nella chiesa dei Frati a Legnanello. 

Originario di Colturano, Giovanni Aiolfi, aveva ricevuto l'ordinazione sacerdotale nel Duomo di Milano il 7 aprile 1962 e ha celebrato la sua prima Santa Messa a Monza l'8 aprile 1962. 


Te ne sei andato all'improvviso.
Il Vangelo recita:"Non sapete né l'ora né quando...Siate pronti."
La nostra conoscenza risale a tanti anni fa',ai tempi della mia infanzia ,quando da parrocchiano frequentavo la Chiesa di S.Teresa del B.G.
Da chierichetto servivo alle SS.Messe da Te celebrate.
Frequentavo l'Oratorio, di cui eri responsabile; ricordo quando giocavi a pallone con i giovani.
Ascoltavo con interesse le tue prediche e le tue confessioni.
Da ultimo una vigilia di Natale hai celebrato la S.Messa nella chiesetta dedicata a Santa Teresa d'Avila nella mia Contrada.
Mi ricordo l'ultimo incontro prima del Natale dello scorso anno ,quando ci siamo scambiati gli auguri.
Sei stato uno dei padri storici della parrocchia insieme ad altri tuoi confratelli che voglio ricordare:P.Cirillo,Ezechiele,Gerardo,Placido,Massimo,Gabriele,Frate Ernesto.
Alto di statura e non solo.
Ora sei in Cielo a contemplare la luce di quel Cristo di cui sei stato ministro in terra.
Proteggi tutti.
Riposa in pace.

Ruggero