Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità, se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.

Via Cavallotti, lavori fino a giugno per l'operazione "green"

Con i lavori in via Cavallotti inizia la riqualificazione all'insegna del verde studiata dall'architetto Ermanno Ranzani. La via sarà chiusa da lunedì 18 febbraio e riaprirà a inizio estate.

Il rinnovo della pavimentazione e il posizionamento di piante ad alto fusto saranno preceduti dal rifacimento del collettore fognario a opera di Cap Holding e, a seguire, dalla sostituzione della tubazione del gas da parte di Aemme Linea Distribuzione. Intervento che durerà sino a marzo. L'intervento di manutenzione straordinaria è stato richiesto per cedimenti e ostruzioni nella rete fognaria che è vetusta. L'investimento è stimato sugli 80mila euro.

Stando alle previsioni degli operatori, gli interventi sulle reti si protrarranno per circa tre settimane ciascuno. Al fine di ridurre il più possibile i disagi per residenti, passanti e attività, si procederà per tratti.

Le ditte esecutrici dovranno, inoltre, posizionare piastre che consentano il transito dei veicoli e l’accesso ai condomini, oltre a comunicare con almeno 24 ore di anticipo la partenza dei lavori in fregio agli immobili. Prima delle piantumazioni e della realizzazione della nuova pavimentazione, cioè dell’intervento rientrante nel progetto volto a rendere più gradevole e verde la Zona a Traffico Limitato, sarà predisposta una campagna informativa in considerazione della mole e della durata dei lavori, che dovrebbero terminare entro fine giugno.

Eventuali slittamenti (per imprevisti nell’effettuazione delle opere, condizioni meteo sfavorevoli e simili) saranno tempestivamente comunicati.