Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità, se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.

San Giorgio su Legnano dà il benvenuto ad un nuovo DAE

San Giorgio su Legnano dà il benvenuto ad un nuovo DAE. Ed è la sinergia tra realtà locali - coordinate da Tino Lampugnani - che ha "regalato" al paese guidato da Walter Cecchin un nuovo defibrillatore semiautomatico: l'apparecchiatura, infatti, è stata donata al comune tramite una convenzione dalla LTC Sangiorgese Basket ed è stata installata al civico 15 di via Magenta, sulla recinzione di un'abitazione privata

La teca per il DAE è stata messa a disposizione dal comitato di volontariato "Vivi col cuore San Giorgio", che si è sciolto lo scorso maggio andando a confluire nell'associazione "Sessantamilavitedasalvare Altomilanese onlus" e fino ad esaurimento fondi garantirà la manutenzione degli apparecchi presenti sul territorio di San Giorgio. A farsi carico delle spese relative alla corrente elettrica, invece, saranno gli "ospiti" del nuovo defibrillatore semiautomatico, Ezio e Fabio Morelli, sulla cui recinzione l'apparecchiatura ha trovato "casa".

Sale così a quota nove il numero di DAE presenti in paese, tre dei quali accessibili 24 ore su 24: oltre a quello installato oggi, domenica 10 febbraio, infatti, sono sempre a disposizione della cittadinanza anche i defibrillatori posizionati sulla facciata del municipio di piazza IV Novembre e nella piazza del Mercato.

«San Giorgio su Legnano, quasi 7.000 abitanti e otto postazione DAE installate - è il commento del sindaco Walter Cecchin -! Questo lo dobbiamo al lavoro fatto in questi anni da: Vivi col Cuore San Giorgio e Sessantamilavitedasalvare. Oggi abbiamo inaugurato la nona postazione in via Magenta, grazie alla donazione fatta dalla Sangiorgese Basket e dalla disponibilità della famiglia Morelli. Non posso fare altro che ringraziare a nome dei Cittadini Sangiorgesi».

(Leda Mocchetti)