Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità, se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.

13mila euro a Rho per la videosorveglianza, il commento di Cecchetti

  • CRONACA / RHO
  • giovedì 07 febbraio 2019
  • 347 Letture

Fabrizio Cecchetti, Vicepresidente del Gruppo Lega alla Camera dei Deputati e Commissario Milanese del Carroccio commenta con soddisfazione i finanziamenti per la sicurezza confermati dal Ministero a favore del Comune di Rho per la sicurezza cittadina.

Il progetto presentato dal Comune ha raggiunto il 63esimo posto nella graduatoria finale per il finanziamento del Ministero degli Interni su oltre 2.400 comuni, che ne hanno fatto richiesta. Si aggiungono così altri 13mila euro a quelli già finanziati attraverso Regione Lombardia per il potenziamento dell' apparato di videosorveglianza.

Per la provincia di Milano arrivano 1,9 milioni di euro di cui 89.999 euro per il Comune di Buscate, 30.500 euro per il Comune di Lacchiarella, 164.995 euro per il Comune di Legnano, 672.160 euro per il Comune di Milano, 13.000 euro per il Comune di Rho, 56.000 euro per il Comune di Rozzano,  920.000 euro per il Comune di San Donato Milanese, 26.625 euro per il Comune di Trezzano sul Naviglio e 10.437 euro per il Comune di Vittuone.

«In campagna elettorale abbiamo promesso maggiore sicurezza alle nostre comunità locali e con questo stanziamento, insieme alla futura approvazione della legge sulla legittima difesa, ci impegniamo concretamente a contrastare tutti i fenomeni di illegalità», conclude Cecchetti.