Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità, se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.

44enne di Arese muore travolto da una valanga in Valle d'Aosta

Appartengono al nostro territorio i tre scialpinisti rimasti coinvolti in un tragico incidente in montagna, oggi, domenica 3 febbraio.

C'è anche una vittima a causa della valanga caduta in territorio di Saint-Pierre, in Valle D’Aosta. Si tratta di Andrea Poggi ,44 anni, di Arese, travolto e ucciso dalla massa di neve che si è staccata a 2.500 metri di quota, come riferisce l'edizione online di Torino del Corriere

Con lui due amici, entrambi di Saronno, recuperati miracolosamente illesi dalle guide del Soccorso alpino.

Ricordiamo che l’allarme valanghe emesso dall’Arpa in alcune zone raggiunge anche il livello 4, un gradino sotto al massimo