Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità, se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.

Arese, va in scena la "Colazione delle mamme"

Domani, venerdì 1° febbraio 2019, alle 10 alla Casa delle Associazioni di Arese sarà inaugurato un nuovo spazio di condivisione: la Colazione delle Mamme!

Gli incontri della Colazione delle Mamme sono rivolti a tutte le aspiranti mamme, future mamme e neo mamme senza limiti di età con l'obiettivo di accompagnare le neo mamme nel loro nuovo ruolo di genitori. È uno spazio già attivo nel comune di Rho, tutti i martedì mattina, grazie alla collaborazione con Oltreiperimetri, progetto territoriale che da quattro anni lavora sui temi della cittadinanza attiva e del welfare di comunità, attraverso la presenza di operatori che supportano gruppi informali e cittadini alla creazione di attività ed eventi aperti a tutta la comunità.

L' iniziativa ha come scopo quello di creare una rete sociale, di legami, tra le future mamme e le neo mamme, che possa svolgere una funzione preventiva nei confronti della depressione post parto e che sia orientata al benessere della mamma, così come al benessere dell’intera famiglia. Infatti propone, settimana dopo settimana, attività e opportunità d’incontro per fare rete e cerare legami di comunità. Tutte le attività verranno svolte con la presenza dei bambini, per i quali vengono portati dei giochi adatti, in relazione alle diverse età, utili a intrattenerli durante gli incontri che sono a partecipazione libera e gratuita.

Ogni venerdì mattina verranno proposti incontri a carattere informale che prevedono la partecipazione di volta in volta di diversi professionisti, che si occupano dei molteplici ambiti legati alla maternità e alla genitorialità. Verranno inoltre proposti dei laboratori pratici, condotti direttamente dalle mamme amministratrici.

“Da tempo volevamo avviare lo spazio della Colazione della Mamme e finalmente, anche grazie alla realizzazione della Casa delle Associazioni ci siamo riuscite - ha detto il Sindaco Michela Palestra -. Come Sindaco, ma ancora prima come donna e madre, comprendo l'importanza di mettere a disposizione spazi per far conoscere mamme e donne dello stesso territorio e permettere loro di non sentirsi sole in un momento così bello e delicato come quello della maternità” 

“Vogliamo ricordare che è un' iniziativa nata dal basso e che non sarebbe stata possibile senza l'impegno di alcune mamme aresine che hanno fortemente voluto offrire questa opportunità anche al nostro territorio. A loro va il nostro sentito ringraziamento” ha aggiunto Veronica Cerea, Assessore ai Servizi sociali.