Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità, se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.

Vanzago, le "Borse della Spesa 2018" per aiutare 52 famiglie in difficoltà

È continuata anche nel 2018 la collaborazione del Comune di Vanzago con la Caritas parrocchiale che si occupa di sostenere chi ha più bisogno con l’erogazione delle borse della spesa. Ogni borsa della spesa contiene – a seconda delle esigenze – olio, pasta, riso, pelati, carne in scatola o tonno, farina, latte, legumi, zucchero e, in sempre più casi, pannoloni e omogeneizzati per bambini. La Caritas gestisce questo progetto da anni contando sul sostegno di tutta la comunità di Vanzago che in varie occasioni dona cibo e risorse economiche per i più deboli. L’amministrazione Comunale ha scelto di erogare un contributo pari a  9.000 euro necessari per poter distribuire simbolicamente oltre 300 borse della spesa, del valore medio di 30 euro ciascuna. Nell’incontro di dicembre 2018 tra il referente della Caritas Parrocchiale e il Responsabile dei Servizi Sociali del Comune di Vanzago, si è potuto accertare che l’evoluzione dei beneficiari nel corso degli anni va dalle 26 famiglie del 2011, alle 48 del 2012, sino a giungere alle 56 nel 2013 (con altre 24 famiglie aiutate almeno una volta, per un totale di 80), 55 nel 2014 a cui si aggiungono le altre 36 famiglie che ne hanno beneficiato per un periodo limitato, arrivando ad un totale di 91 famiglie, 46 nel 2016 a cui si aggiungono 11 famiglie che ne hanno beneficiato saltuariamente, 51 famiglie del 2017 e ben 52 nel corso del 2018. In questi sette anni il numero di famiglie sostenute tramite la Caritas è raddoppiato, non solo per la crescita di bisogno causato dalla crisi economica ma soprattutto per la capacità sempre crescente di intercettare questo bisogno da parte della rete di sostengo e di aiuto presente a Vanzago. 

Il numero delle borse della spesa erogate è cresciuto di quasi il 400% passando dalle 210 del 2010 alle 868 del 2018 e, di conseguenza, anche il contributo comunale è cresciuto passando da 2.000 euro a 9.000 euro, circa 1 euro per ogni cittadino vanzaghese. Si ricorda che il contributo del Comune si aggiunge alle raccolte di alimenti e donazioni che Caritas organizza durante l’anno e che riscuote grande successo nella nostra comunità poiché in tanti conoscono l’ottimo lavoro che i volontari della Caritas fanno ogni giorno per i bisognosi e vogliono contribuire a sostenere questo loro impegno per aiutare il prossimo.