Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità, se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.

La Befana in Ospedale arriva con i vigili del fuoco

La simpatica vecchietta, che a tutti i bimbi il giorno dell’Epifania porta dolcetti e regalini, ma anche qualche pezzetto di carbone – dolce, s’intende – e che la tradizione vuole arrivi a cavallo d’una scopa, al Reparto di Pediatria dell’Ospedale di Legnano, è arrivata invece a cavalcioni della rossa autoscala dei Vigili del Fuoco di Legnano.

Un’autopompa e l'autoscala hanno subito attirato l'attenzione dei pazienti, accorsi alle finestre per capire cosa stesse accadendo.

Sull'autoscala, la Befana, osservata anche dalla telecamera della RAI, aveva con sé  calze multicolori zeppe di caramelle e dolcetti. E' quindi entrata in Pediatria da una finestra, accolta dall'appluso dei piccoli ospiti, dal direttore sanitario dott. Giuseppe De Filippis, dalla responsabile del reparto dott.ssa Laura Pogliani, da altri medici e da Jody Testa, in rappresentanza del sottosegratrio ali Interni, Stefano Candiani  

Dopo la visita nelle singole camere, un grande cesto pieno di calze è stato lasciato nell’atrio della Pediatria per tutti i bambini che transiteranno dal reparto.

(Marco Tajè)