Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità, se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.

Smog, a Legnano scattano le misure temporanee di primo livello

Scattano da oggi, venerdì 7 dicembre, le misure temporanee di primo livello in sei province della Lombardia per combattere le elevate concentrazioni elevate di polveri sottili (PM10) riscontrate nei giorni scorsi. Le limitazioni riguardano i comuni coinvolti delle province di Milano, Monza e Brianza, Pavia, Lodi, Cremona e Mantova con più di 30mila abitanti, oltre a quelli aderenti su base volontaria.

Le misure temporanee riguardano il settore traffico (limitazioni per i veicoli fino a euro 4 diesel in ambito urbano, obbligo spegnimento motori in sosta), il settore riscaldamento domestico (limitazione all'uso di generatori a biomassa legnosa di classe inferiore alle 3 stelle, riduzione di 1 grado delle temperature nelle abitazioni) e agricolo (divieto di spandimento liquami zootecnici, divieto assoluto di combustioni all'aperto).

L'aggiornamento dei dati relativi alla giornata di mercoledì 5 dicembre ha fatto registrare nelle province di Milano, Monza, Pavia, Lodi e Cremona il sesto giorno consecutivo di superamento, mentre a Mantova è stato raggiunto il 5°. Le medie nelle province in superamento mostrano concentrazioni di PM10 comprese tra 51 e 74 microgrammi/m³. Avendo registrato almeno 4 giorni consecutivi di superamento del valore di 50 microgrammi/m³, la procedura prevede che vengano attivate le misure temporanee di I° livello, a meno che le previsioni meteorologiche prevedano per il giorno in corso e per il giorno successivo condizioni favorevoli alla dispersione degli inquinanti.

Le condizioni meteo per i prossimi giorni non si preannunciano però favorevoli alla dispersione degli inquinanti in atmosfera, e per questo motivo si è resa necessaria l'attivazione delle misure temporanee di primo livello. Il bollettino meteo ARPA odierno dà condizioni neutre all'accumulo degli inquinanti per la giornata di oggi e favorevoli all'accumulo nella giornata di domani.