Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità, se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.

Bando europeo Wifi gratis: Canegrate ci riprova

Canegrate ci riprova. La cittadina dell'Alto Milanese, dopo la prima volta (andata a vuoto per un crash del sito europeo), ha partecipato di nuovo al bando WiFi4EU per ottenere 15mila euro per installare reti di wifi libero. Allo scoccare delle 13:00, ieri (mercoledì 7), dagli uffici del Comune è partita l'adesione. I Comuni vincitori del bando verranno scelti in base all'ordine di presentazione della domanda che apriva, appunto, ieri alle 13:00.

Il buono WiFi4EU prevede un importo fisso di 15mila euro per Comune. Gli enti vincitori sceglierano i "centri della vita pubblica" in cui gli hotspot WiFi4EU saranno installati. La Commissione Europea ha messo a disposizione, fino al 2020, un totale di 120 milioni di euro.

A maggio Forza Italia aveva sollecitato l'amministrazione comunale a partecipare, ma era stata anticipata dalla prima adesione del Comune al bando. Nel consiglio comunale di giugno il parlamento cittadino aveva approvato all'unanimità l'invito a partecipare ad ogni bando disponibile.

(Chiara Lazzati)