Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità, se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.

Amministrazione a confronto con gli imprenditori locali

In un momento in cui parlare di lavoro e imprese diventa fondamentale, l’amministrazione Cerini, oltre ad incontrare i singoli cittadini e i quartieri, inizia ad aprire un dialogo anche con gli imprenditori e le eccellenze locali.

É questa l’importante novità dell’Amministrazione Comunale targata Partecipiamo, guidata dal sindaco Mirella Cerini, che ha dato il via ad un nuovo percorso: il confronto aperto con le varie categorie produttive che operano a Castellanza.

Nei giorni scorsi si è svolto l’incontro con l’azienda Tiba Tricot, eccellenza locale specializzata nella produzione di tessuti indemagliabili per abbigliamento sportivo, tessuti industriali e per l’arredamento con oltre 50 anni di attività.

Il sindaco Cerini si è recata personalmente in azienda, accompagnata dalla delegata al commercio Lisa Letruria, e ha incontrato per l’occasione il dottor Giovanni Brugnoli, dal 2005 Presidente dell’azienda, figlio del fondatore Antonio, e vicepresidente al capitale umano di Confindustria.

«Un dialogo – dice il sindaco - finalizzato a conoscere la realtà produttiva in termini di attività svolta e capitale umano impiegato, a capire le problematiche e analizzare le proposte, per poi costruire insieme soluzioni concrete. Quello che colpisce è la passione e la curiosità che diventa il motore per connettere le conoscenze e creare innovazione made in Italy. Questo è il volto di un’imprenditoria socialmente responsabile e che riesce a coniugare proprio l’aspetto sociale con quello ecologico».

«É proprio questa passione e curiosità – dice la consigliera Letruria – che ha portato a risultati come il prodotto the breath, un tessuto innovativo che abbatte gli agenti inquinanti e rigenera l’aria. Le sue molteplici applicazioni consentono il miglioramento dell’ ambiente e della salute delle persone».

L’incontro con Tiba Tricot rappresenta la prima tappa di una “viaggio” che nei prossimi mesi porterà il sindaco e gli amministratori castellanzesi in un percorso volto alla riscoperta, alla valorizzazione e alla costruzione di collaborazioni con le attività locali, eccellenze della nostra città.