Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità, se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.

Lite in via Pisacane, marito violento allontanato da casa

Non potrà più entrare in casa il marito violento che sabato 7 luglio ha aggredito la moglie mandandola in ospedale. Il fatto è stato rilevato dalla Polizia di Stato in un appartamento di un condominio di via Pisacane a Legnano. 

Il dramma è accaduto nella tarda serata dello scorso sabato. La situazione era apparsa così grave che i vicini di casa avevano chiesto l'intervento dei soccorritori. I poliziotti hanno dapprima arrestato l'uomo e poi, su indicazione della Procura di Busto Arsizio, hanno applicato la misura dell'allontanamento dalla casa familiare.

Non è la prima volta che i due coniugi, spesso in stato di ebbrezza alcolica, litigano in maniera violenta. La coppia era già nota anche alle Forze dell'Ordine.

(Gea Somazzi)