Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità, se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.

L'ultimo saluto ad Arcangelo Roveda

Basilica San Magno particolarmente affollata per l'ultimo saluto ad Arcangelo Roveda, 89enne imprenditore in ambito assicurativo e apprezzato uomo di Palio.

Roveda ha avviato una tra le agenzie di assicurazione più affermate in cttà, oggi gestita dal figlio Luca, mentre da capitano della contrada San Magno ha vinto il Palio nel 1973 e nel 1979. Della Nobile ha ricoperto inoltre la carica di gran priore nel 1983 e 1984. Infine, nel 1997 è stato insignito della Commenda dell'Ordine del Santissimo Salvatore, il più alto riconoscimento che la contrada conferisce ai contradaioli meritevoli.

Tantissimi gli amici che oggi hanno voluto stringersi attorno alla famiglia e manifestare il loro cordoglio.


Con profonda e sincera amicizia, insieme al Direttivo del Collegio dei capitani e delle contrade, partecipo al dolore della famiglia Roveda, per la scomparsa di Arcangelo. Uomo dalla riconosciuta passione per il Palio, sarà sempre ricordato per l'entusiasmo che sapeva trasmettere, per le iniziative coinvolgenti, per l'incontenibile spinta emotiva in ogni suo agire. Le due vittorie conquistate con la carica di capitano negli anni Settanta e i due anni trascorsi da gran priore hanno fatto di Arcangelo un reggente indimenticabile per il mondo contradaiolo di San Magno e nel solo.

Alberto Oldrini, gran maestro del Collegio dei capitani e delle contrade


A nome mio personale e del Consiglio direttivo della Famiglia Legnanese, del presidente Mauro Mezzanzanica e del Consiglio direttivo della Fondazione Famiglia Legnanese, esprimo cordoglio alla famiglia per la scomparsa dell'amico Arcangelo. Socio dal 1972, è stato sempre esempio di vicinanza alla "Famiglia", trasmessa al figlio Luca oggi apprezzato nostro consigliere. 

Gianfranco Bononi, presidente Famiglia Legnanese


L'U.S. Legnanese partecipa al lutto del proprio vice presidente Luca Roveda per la scomparsa di papà Arcangelo. A Luca e a tutti i famigliari le più sentite condoglianze.

Il presidente Mauro Mezzanzanica


Il Consiglio Direttivo, I Maestri e gli atleti del Club Scherma Legnano ASD sono vicini all'amico Luca ed a tutta la sua famiglia in questo momento di profondo dolore, esprimendo sentito cordoglio.

Daniele Zanardo e Giuseppe Zalum 


A nome mio personale, del Consiglio direttivo e della Confcommercio di Legnano tutta trasmetto la vicinanza, il dolore ed il cordoglio alla Famiglia Roveda ed in particolare al caro Amico Luca, per la scomparsa di Arcangelo, Uomo che è stato protagonista nel lavoro, nel sociale e nella cultura della nostra Città, ed in particolare Persona di profondi valori che ha saputo trasmettere ai suoi cari, che sono sicuro, porteranno avanti per mantenere sempre vivo in noi il ricordo del caro Arcangelo.

Paolo Ferrè con il Consiglio Direttivo


La Reggenza della contrada San Magno, unitamente al Consiglio Direttivo e ai Contradaioli tutti, si stringe con grande affetto attorno alla famiglia Roveda per la scomparsa del compianto Arcangelo, Capitano vincente nel 1973 e 1979, Gran Priore nel 1983 e 1984. Vicino fino all'ultimo ai colori rossobiancorossi, nel 1997 è stato insignito della Commenda dell'Ordine del Santissimo Salvatore, il più alto riconoscimento che la Nobile conferisce ai contradaioli mertevoli.


 Apprendiamo con rammarico la dipartita del caro Arcangelo, uomo giusto, con una profonda tempra di religiosità e dinamicità nell'impegno lavorativo. Ci  legava una profonda amicizia familiare che rimarrà viva nei cuori di noi tutti. Ai famigliari e al caro Luca un commosso abbraccio. 

Fam. W. Monticelli


La Contrada San Bernardino partecipa al dolore per la scomparsa di Arcangelo Roveda, grande uomo di Palio, Capitano e Gran Priore e porge le piu’sentite condoglianze alla famiglia ed alla Contrada San Magno.


L'Istituto "Barbara Melzi" partecipa con la preghiera al lutto del dottor Luca Roveda per la scomparsa del papà Arcangelo, uomo di profondi valori, testimone della nostra storia, esempio di vero imprenditore per le giovani generazioni.

Prof. Flavio Merlo


Non era solamente la parentela con mia nonna Roveda Ortensia né l'essere il nostro referente assicurativo a fare di Arcangelo un punto di riferimento e di affidamento per la mia famiglia. Era sempre presente con le sue doti e la sua carica umana, il suo ricordo rimarrà vivo in tutti noi.
Un caro abbraccio a Luca assieme agli zii Pino, Tina e Carla e a tutta la famiglia. 

Martino Gianazza, Pinuccia, zia Mariuccia Gianazza e famiglia


La reggenza e il consiglio direttivo della contrada La Flora sono vicini alla famiglia e alla contrada San Magno per la scomparsa di Arcangelo Roveda ed esprimono le più sentite condoglianze.


Caro Luca, ti siamo vicini in questi momenti difficili. Hai avuto la fortuna di avere un grande papà, con il valore più importante, quello della famiglia. Ti accompagnerà sempre, sono sicuro, con il suo sorriso e la sua simpatia. Un forte abbraccio da me e da tutti noi.

Giuseppe Calini  - Presidente albergatori