Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità, se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.

Tre nuovi agenti per il Comando di Polizia Locale

Tre nuovi arrivi alla Polizia Locale, che dal 2018 conterà nel suo organico 58 agenti e non più 55. Certo non è una crescita imponente, ma quanto basta per alleggerire il carico di lavoro svolto dagli attuali uomini del Comando di corso Magenta.

L'importante novità è stata annunciata dal sindaco Gianbattista Fratus oggi, martedì 13 febbraio, durante la presentazione del bilancio delle attività svolte nel 2017. «Stiamo lavorando per incrementare l'organico del Comando che oggi conta 55 agenti - spiega il sindaco Fratus -. Tempi burocratici permettendo, faremo il possibile per far sì che i tre nuovi arrivi siano operativi entro l'anno». Soddisfatta, l'assessore Maira Cacucci ha precisato che «l'obiettivo è quello di sgravare l'imponente lavoro amministrativo che gli agenti devono svolgere oltre alle attività di controllo e presidio su strada». 

Il Comando sta invecchiando, e a confermarlo è lo stesso comandante Daniele Ruggeri: «L'età media degli agenti, operativi anche nel Nucleo Falchi, è pari a 51 anni. Ovviamente, pur tenendo conto delle difficoltà amministrative, dobbiamo pensare a rinnovare le nostre forze per garantire la sicurezza sul territorio».

Il tema pensionamenti e rinnovo dell'organico dovrà essere affrontato anche dallo stesso Comune che, come afferma il primo cittadino, «nel 2020 vedrà il pensionamento di almeno 20 dipendenti: Palazzo Malinverni si svuoterà». 

(Gea Somazzi)