Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità, se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.

Traffico nel caos a S.Paolo

Ancora disagi al traffco nel quartiere San Paolo. Una lettrice lamenta scarse possibilità di transitare in vie intasate da auto posteggiate in maniera disordinata, un altro lettore scende in campo per una difesa nei confronti di una scuola presente sul territorio (ma chi l'ha mai criticata? Noi no e neppure la lettrice che lamentava piuttosto la mancanza di rispetto del codice della strada da parte degli automobilisti) e per appellarsi a una maggior dose di pazienza in presenza di ingorghi o di fermate per eccessivo traffico. Ecco le loro testimonianze


Buongiorno, volevo fare una segnalazione accaduta esattamente qualche minuto fa, ovvero alle ore 11 di sabato 18 novembre. 

Si tratta del quartiere San Paolo completamente bloccato, in particolare via Carducci, via Siena, via Pisa e via Arezzo, a causa di parcheggio selvaggio dovuto ad un evento alle scuole Tirinnanzi. Un autoarticolato proveniente dall'Esselunga si e' letteralmente incastrato nelle vie precedentemente citate.

Alcune macchine hanno dovuto mettersi sui marciapiedi per non essere urtate. Quando l'autoarticolato gigante ha capito che, forse forse era impossibile passare, ha deciso di procedere per via Pisa verso via Sardegna, creando comunque non pochi disagi.

Io, che abito nella via della Dolce Legnano, sono stata costretta, perche' ormai incastrata, a imboccare via Arezzo che era diventata a SENSO UNICO poiche' le macchine erano parcheggiate da entrambi i lati della strada.

Ho impiegato 30 minuti per arrivare a casa (dal momento che sono arrivata all'Esselunga 10.45 fino a casa 11.15). Tra le altre cose, ho dovuto parcheggiare in via Parma a causa di mancanza di parcheggio in via Abruzzi, obbligandomi a fare il giro largo a piedi per arrivare, finalmente, a casa.

Ma i lavori compiuti in via Arezzo non doveva snellire e aiutare la viabilita'? I lavori in via Pisa hanno intenzione di continuare per molto? Basta un evento alle Tirinnanzi per bloccare un intero quartiere? Penso sempre di piu' che siamo incastrati in questo quartiere.

E' una vergogna!

Tengo comunque a dire che la Polizia Locale era presente in via Abruzzi a dare multe.

Lara


Buongiorno,
ho appena letto la segnalazione della lettrice sig.ra Lara.
C'ero anch'io all'evento alle Tirinnanzi.
Il problema è non far passare l'autoarticolato da quelle vie, tra l'altro piene di ragazzi presenti all'evento.
Giro molto per lavoro e ovunque in determinati pochi giorni e fasce orarie ci possono essere problemi di viabilità nelle vicinanze delle scuole.
Non è giusto accanirsi contro le scuole, si può  portare un po' di pazienza. 
É lo stesso in occasione di gare sportive. Se mi capita un passaggio di ciclisti, mi fermo, spengo il motore e magari applaudo al loro passaggio. Altri automobilisti invece inveiscono nervosamente. Se capitasse tutti i giorni potrei capire ma se sono eccezioni si può essere più tolleranti.
Inoltre le macchine erano tante, é vero, ma non parcheggiate in modo selvaggio.
Cordiali saluti

Michele Colombo