Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità, se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.



Ex Cromos verso Bricoman: il progetto continua

Continua la corsa per trasformare l'ex tintoria Cromos. Il progetto, che prevede la realizzazione di un Bricoman con superficie di vendita massima pari a 2mila 500 mq, di un punto ristoro e di un’attività produttiva, passa sotto lente di ingrandimento con l'avvio della procedura di verifica di assoggettabilità a VIA, verifica di impatto ambientale.

Il nuovo insediamento, come era stato affermato dall'allora assessore Gianni Croci, potrebbe portare tra i 30 e i 40 nuovi posti di lavoro e prevederebbe la bonifica dell'area. L'ex Cromos sorge a Cerro Maggiore, al confine con Rescaldina e Legnano.

Il progetto preliminare dell’opera e lo studio preliminare ambientale sono disponibili negli uffici dell'area tecnica del Comune di Cerro, in piazza Aldo Moro 1 o sul sito www.silvia.regione.lombardia.it. Chiunque abbia osservazioni, può inviarle all’autorità competente entro il lunedì 5 giugno 2017.

Leggi anche:

- Bricoman e McDrive: nuove aperture sul territorio

- Ex- Cromos, sotto la lente d'ingrandimento della Regione

- Ex Cromos: Cerro approva 4 spazi commerciali

(Chiara Lazzati)