Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità, se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.

I mulini rinascono con l'Olona Greenway

Se n'è tanto parlato, ed ora finalmente ci siamo: oggi, giovedì 23 marzo, il progetto Olona Greenway è stato presentato ufficialmente nella sede della Confcommercio legnanese. 

Un percorso di 12 km nel verde, lungo il fiume Olona, per riscoprire i Mulini che tanto hanno dato allo sviluppo di quest'area, per accogliere mercati contadini ed eventi, per gustare i prodotti De.C.O. (Denominazione di Origine Comunale) e per conoscere meglio le risorse che il territorio del PLIS dei Mulini e dei Comuni che ne fanno parte ha da offire. Il tutto corredato da totem e segnalazioni che illustrano le eccellenze della zona. Questo e molto altro, come ha spiegato l'architetto Paolo Albano, è Olona Greenway, il progetto che San Vittore Olona, in qualità di Comune capofila del PLIS, ha sottoposto al bando regionale e che Regione Lombardia ha premiato (qui il servizio).

«Un percorso stabile nelle aree verdi che conservano ancora una vocazione agricola, per offrire opportunità concrete di promozione di attività motoria e corretti stili di vita, un'area multifunzionale per accogliere mercati contadini, attività didattiche, sociali e culturali generatrici di valori aggiunti e servizi di rete», come ha spiegato il sindaco di San Vittore Olona Marilena Vercesi. Ma anche «un'opportunità di sviluppo, di marketing territoriale e di indotto per le imprese in un momento difficile qual è quello che stiamo vivendo», come ha aggiunto il presidente della Confcommercio di Legnano Paolo Ferrè.

«Un progetto che lega la gente al territorio ed ai prodotti agricoli, per realizzare sempre di più il sogno di una Valle Olona da vivere», come ha sottolineato Raul Dal Santo del PLIS dei Mulini. Ma anche «un percorso attrattivo dal punto di vista turistico, che ci faccia pensare al turista come ad un cittadino temporaneo», come ha ricordato Luigino Poli, referente della rete di impresa per gli albergatori.

Perchè una cosa sembra sicura: Olona Greenway manderà a braccetto ambiente ed economia ed aprirà la strada a tante nuove opportunità per il territorio. E allora, non resta che darsi appuntamento a domenica 9 aprile con la prima camminata per famiglie, per passeggiare nel Parco dei Mulini lungo il fiume Olona e degustare i prodotti locali. 

(Leda Mocchetti)