Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità, se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.

Paracycling: il paraciclismo mondiale fa tappa a Parabiago

Il paraciclismo di tutto il mondo a Parabiago. Accade con Paracycling. Piazza Maggiolini è diventato cuore pulsante delle gare internazionali di handbike, tandem (non vedenti), triciclo (disabilità coordinative) e ciclismo che permetteranno ai 145 atleti in corsa di acquisire punti fondamentali per accedere alle Paralimpiadi di Tokyo 2020. Tra gli atleti attesi anche il campione Alex Zanardi.

       A rompere il ghiaccio dell'intenso weekend di gare nel primo pomeriggio di oggi, sabato 4, sono state le gare di cronometro individuale. Domani, invece, sarà la volta delle gare in linea. Presenti al via di oggi anche il sindaco Raffaele Cucchi, l'assessore allo sport Diego Scalvini e l'assessore all'ambiente Dario Quieti.

Per permettere lo svolgimento della manifestazione il centro cittadino verrà chiuso al traffico con divieto di sosta a partire dalle 12 alle 18:30 di sabato 4 maggio e dalle 7 alle 18:30 di domenica 5 maggio. L’iniziativa è realizzata e promossa dall’amministrazione comunale in stretta collaborazione con la Federazione Ciclistica Italiana, il gruppo sportivo Rancilio ed Euro.Pa Service.

(Chiara Lazzati)