Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità, se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.

Coppa Caduti Nervianesi per Elite e Under 23

Si correrà il 25 aprile la settantatreesima edizione della Coppa Caduti Nervianesi. La gara ciclistica, promossa nel 1947 dalla locale sezione dell’Associazione Nazionale Partigiani d’ Italia, è organizzata dall’Unione Ciclistica Nervianese che quest’anno festeggia i cent’anni di fondazione e avrà per protagonisti i corridori delle categorie élite e Under23.

Il programma della manifestazione prevede il ritrovo delle squadre in via Toniolo a Nerviano (presso la piazza del mercato, ndr) a partire dalle ore 9.30. Alle 11.45 è previsto il trasferimento in piazza della vittoria, dove a mezzogiorno in punto verrà data la partenza ufficiale.

Gli atleti pedaleranno per 150 chilometri, affrontando dapprima 7 tornate tra i territori comunali di Nerviano, Parabiago, Casorezzo, Villapia, Villastanza, Parabiago e Nerviano e successivamente 6 giri in un circuito a raggio più piccolo tra Nerviano, Parabiago e Nerviano. Complessivamente saranno 13 i giri che il gruppo sarà chiamato a compiere prima di concludere la gara (arrivo previsto alle 15.30 circa, ndr).

    Lo scorso anno la Coppa Caduti Nervianesi fu vinta da Amine Galdoune, che anche quest’anno dovrebbe essere presente in corsa. Alle spalle di Galdoune nel 2018 si classificarono Alessio Brugna, figlio dell’ex Professionista Walter e il giovane brianzolo Davide Ferrari.

Per avere maggiori informazioni sulla Coppa Caduti Nervianesi ed anche sui Campionati Italiani Master che la società di patron Re Depaolini organizzerà il 22 e 23 giugno prossimi è possibile visitare il sito internet  https://www.nervianese.it/

Unione Ciclistica Nervianese