Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità, se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.

Nerviano, il campione Vito di Tano premia le promesse del ciclismo

Un super campione del ciclismo a Nerviano. Ed è stato proprio lui, Vito di Tano, due volte oro mondiale di specialità, a premiare le giovani promesse del futuro alla cerimonia per le campionesse e i campioni provinciali di ciclocross, oltre ai riconoscimenti alle società che hanno festeggiato dai 20 ai 30 anni di attività, che si è svolta ieri, domenica 10, nella sala Bergognone. A fare gli onori di casa il presidente della Nervianese Gianantonio Re Depaolini, accompagnato dal sindaco Massimo Cozzi e dall'assessore allo sport Alfredo Re Sartò.

La mattinata di premiazioni è stata coordinata dal Comitato Provinciale di Milano ed in particolar modo dal vicepresidente Luigi Vidali e dai consiglieri Teresio Mandonico, Luca Arrara e Davide Broggi. Il Comitato Provinciale ha inoltre festeggiato e premiato i 100 anni della US Nervianese.

(Chiara Lazzati)