Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità, se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.

Il Nerviano Calcio avrà la prima squadra femminile in 100 anni

Il Nerviano Calcio avrà una squadra femminile. Per la prima volta nei cento anni di storia della asd. Con la prossima stagione sportiva anche le ragazze indosseranno la maglia a scacchi bianconeri. Per ora si inizierà con una squadra di calcio a sette in un campionato CSI, ma - come garantisce Marco Mezzanzanica, responsabile direttivo e tecnico del settore femminile del Nerviano Calcio - «l'obiettivo è assolutamente quello di avere una squadra a 11 entro due anni, che possa giocare in un campionato FIGC».

     Ad oggi le atlete che hanno già confermato la loro presenza nella "prima squadra" per la prossima stagione hanno tra i 17 e i 35 anni, con esperienza nel mondo del calcio. E anche la parte del mister sarà "in rosa": a guidarle, come allenatrice, ci sarà Letizia Biallo, ex giocatrice di serie A dotata di patentino UEFA B.

«L'idea è nata un paio di anni fa - racconta Mezzanzanica -. Mi sono attivato e, con un po' di fatica ma con tanta passione e impegno, siamo riusciti ad avere la squadra partendo da zero. E questo per noi è già un successone». L'entusiasmo è condiviso anche da Massimo Cartassio, vicepresidente del Nerviano: «è un bel gruppo, molto affiatato. Ci stiamo attivando anche per avere una seconda squadra per categorie più piccole». Le interessate possono rivolgersi direttamente al Nerviano Calcio.

(Chiara Lazzati)