Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità, se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.

Gli arbitri legnanesi calano il tris

C’era grande attesa per la conferma ufficiale, arrivata a seguito della conferenza stampa  A.I.A. tenutasi a Roma: il finale di stagione ha regalato alla Sezione AIA di Legnano tre enormi soddisfazioni.

La promozione alla CAN B dell’assistente Robert Avalos (a sinistra della foto), la promozione alla CAN PRO dell’osservatore Salvatore Ottaviano (al centro) e la promozione alla CAI dell’arbitro Fabrizio Carsenzuola (a destra).

    Altrettanti piacevoli notizie arrivano dagli arbitri ed assistenti a disposzione del CRA Lombardia, dove sul fine di stagione Andrea Airaghi Colombo ha ottenuto la promozione nella massima categoria regionale, l’eccellenza. Inoltre diversi colleghi fino ad oggi a disposizione dell’OTS sono stati promossi al CRA Lombardia.

Come arbitri: Vincenzo Amelio, Michele Barbata, Matteo Bernasconi e Riccardo Rimoldi.

Come assistenti: Van Tuan Calini, Matteo Minniti e Andrea Zanichelli.

Come osservatore: Gianluca Facchetti.

Grandi complimenti vanno anche a tutti gli associati della sezione di Legnano che hanno ottenuto le conferme nei rispettivi ruoli nazionali e regionali.