Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità, se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.

Lilla a Breno senza i propri tifosi

In occasione di Breno-Legnano di domenica 9 giugno, la Prefettura di Brescia ha disposto il divieto di vendita dei tagliandi d'ingresso ai residenti nella Provincia di Milano. Porte aperte quindi allo stadio Tassara, ma solo ai tifosi di casa.

         La soddisfazione della società bresciana si è manifestata in un pensiero pubblicato sui social: ""Siamo giunti all'ultima vera fermata di questo lungo ed insidioso percorso. La Serie D è davvero a tiro e passa da questi ultimi novanta minuti. E la bellezza, ufficializzata dal comunicato che tanto si attendeva, è che potremo sognare con i nostri tifosi, insieme, nel nostro Tassara".

Nessun particolare commento in casa lilla, dove la decisione poteva anche essere prevista. Certo che vietare la trasferta a una tifoseria del campionato Eccellenza è davvero un provvedimento inusuale.