Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità, se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.

Legnano-Verbano 1-0

Legnano - Verbano 1-0

(andrea belvisi) - Il Legnano vince uno a zero con il Verbano e prosegue la sua corsa verso la serie D, aspettando di sapere chi tra Varesina e Fenegrò dovrà affrontare nel prossimo turno.

Il match non è stato tra i più esaltanti della stagione, essendo le due squadre visibilmente più impegnate a non prendere gol che a farlo. Il primo tempo è dunque passato senza troppe occasioni, con un gioco molto combattuto a centrocampo.

Tutto però poteva cambiare al trentacinquesimo, quando un tiro di Filippo Vezzi è andato a sbattare sul braccio di Marco Bianchi, che era intervenuto in scivolata per contrastare la conclusione. L'arbitro ha visto tutto ed assegnato il "penalty": sul dischetto, nella sorpresa generale, si è presentato Vitangelo Spadavecchia, estremo diensore della squadra ospite, che ha però calciato malissimo, spedendo il pallone alto sopra la traversa.

Il ritmo nella seconda frazione non poteva che alzarsi: il Verbano doveva per forza segnare, perchè con il pareggio sarebbe passato il Legnano, in virtù del miglior posizionamento in classifica. Infatti sono stati gli ospiti a creare le "chances" più pericolose del secondo tempo, con un Davide Pasiani superlativo in più di un'occasione. Però anche il Legnano si è fatto vedere in zona offensiva, soprattutto con un Domenico Grasso abbastanza in giornata.

L'asse che ha fatto tremare la difesa lilla è stato quello firmato Vezzi-Caldirola: quest'ultimo veniva spesso e volentieri innescato con lanci lunghi e, grazie alla sua velocità ad al baricentro basso, riusciva sempre ad arrivarci ed a lavorarli bene, servendo il partner d'attacco, sempre pronto alla conclusione. 

Però a dieci minuti dal termine, quando ormai il Legnano si apprestava a chiudersi in difesa per mantenere il pareggio, Valerio Foglio ha fatto la giocata del match: con un tempismo perfetto ha anticipato il diretto avversario, lanciandosi in contropiede. Dopo uno scatto di 40 metri il capitano lilla ha deciso di alzare lo sguardo e, vista la porta, ha scaricato un gran sinistro in diagonale. Sulla traiettoria si è inserito un difensore ospite in scivolata, respingendo il tiro: ottima giocata difensiva, al netto del fatto che il tocco fosse arrivato con il braccio. 

L'arbitro ha visto tutto ed anche in questo caso, simile a quello di Bianchi del primo tempo, ha deciso di assegnare il rigore, realizzato alla perfezione da Grasso: una fucilata dagli 11 metri su cui Spadavecchia non poteva fare nulla.

Gli ultimi minuti sono trascorsi con il Verbano che provava ad offendere, ma la ben appostata difesa lilla, sempre pronta a respingere il pallone ed a ripartire, ha reso vani tali tentativi. 

Si sottolinea la buona prestazione del reparto arretrato del Legnano, nonostante la coppia offensiva del Verbano fosse davvero tosta e temibile.


DIRETTA TESTUALE

94'- L'arbitro pone fine al match con il triplice fischio che manda il Legnano al secondo turno dei playoffs. Una prestazione non esaltante, ma solida basta ai lilla per superare la prova Verbano. Ora il Legnano aspetta solo l'avversario, che sarà deciso domani tra Fenegrò e Varesina

93'- Ultimo cambio per i lilla: esce Amelotti ed entra Balconi

90'- Assegnati 4 minuti di recupero!

87'- Banfi sbaglia da due metri!!! L'assist era di un colpo di testa di Pescara, ma in ogni caso l'assistente di linea aveva alzato la bandierina segnalando il fuorigioco

84'- Calcio di punizione da posizione pericolosa guadagnato da Banfi

83'- Altro cambio per i lilla: esce Grasso ed entra Giardino

81'- Micheli mette fuori il pallone per consentire le cure mediche a Grasso: bel gesto di sportività del giocatore ospite

79'- GOL!!! Grasso realizza alla perfezione il penalty, infilandolo all'angolino sinistro della porta di Spadavecchia. Ora al Verbano servono 2 gol!

78'- Rigore per i lilla!!! Foglio compie una discesa poderosa, arrivando a calciare dal limite dell'area. Pescara si ppone in scivolata, ma mura il tiro con le braccia. L'arbitro vede e punisce

77'- Cambio difensivo per i lilla: fuori Crea, dentro Nasali. Difensore per centrocampista offensivo

74'- Episodio dubbio in area di rigore del Verbano! Grasso si libera bene e calcia, un difensore del Verbano si oppone e la devia con le braccia, ma l'arbitro non ritiene il contatto passibile di un fischio per il rigore

73'- Cambio offensivo per gli ospiti: dentro Bianchi per Santagostino

69'- Calviello si inserisce in area con un buono slalom, poi il suo tiro contrastato finisce sui piedi di Bianchi che calcia di nuovo: pallone sorvola la traversa di molto

65'- Doppio cambio anche per il Verbano: escono Dal Santo e Gomez, entrano Gecchele e Banfi

64'- Paradon di Pasiani!!! Malvestio si era trovato fortunosamente dopo un rimpallo a un metro dalla porta, ma Pasiani si è steso ed ha murato la conclusione del centrocampista ospite con il piede, compiendo un mezzo miracolo!

61'- Doppio cambio per i lilla: escono Borghi e Ronchi ed entrano Calviello e Curci

58'- Occasione per il Verbano!!! Caldirola serve l'inserimento profondo di Malvestio che incrocia: fortunatamente per il Legnano la conclusione si spegne di pochissimo larga dopo aver rasentato il palo

58'- Ancora una buona combinazione Vezzi-Caldirola porta il secondo a calciare: buona parata di Pasiani

56'- Errore di Grasso!!! Il centravanti lilla era stato lanciato in un contropiede velocissimo, ma Grasso, arrivato davanti a Spadavecchia, ha calciato centrale, quasi colpendo l'estremo difensore ospite! Poteva fare certamente meglio

54'- Occasione per il Legnano! Crea si libera al limite dell'area ospite con una buona finta di corpo e calcia di sinistro: il tiro, potente ma centrale, è bloccato da Spadavecchia

53'- Buona azione avvolgente dei lilla che porta Foglio al cross: Borghi riesce ad arrivare sul pallone, ma non a colpire con sufficiente forza per preoccupare Spadavecchia

49'- Pasiani riesce a neutralizzare un tiro velenoso di Vezzi, che gli era rimbalzato davanti quando era già in tuffo

46'- Riprende il match con il Verbano in possesso del pallone

45'- Finisce un primo tempo non esaltante, le due formazioni hanno combattuto molto, al prezzo di poche occasioni. Si evidenziano solo l'azione di Grasso a 5 minuti dal termine della frazione ed il rigore fallito clamorosamente da Spadavecchia, portiere del Verbano, al 35esimo.

41'- Che occasione per Grasso!!! Il numero 9 lilla aveva saltato benissimo Pescara presentandosi davanti a Spadavecchia, ma da posizione un po' defilata non riesce a centrare lo specchio!

36'- E Spadavecchia, portiere, sbaglia il rigore calciandolo altissimo. Forse non la scelta adatta, di Rogerio Ceni ce n'è uno. Nell'occasione del rigore ammonito Bianchi

35'- Ancora lancio lungo, appoggio di testa di Caldirola e calcio di Vezzi. Bianchi si oppone in scivolata, ma tocca di mano. Rigore per gli ospiti! E batte Spadavecchia, il portiere!!!

31'- Solito schema del Verbano: lancio lungo per Caldirola, scarico per Vezzi e conclusione di quest'ultimo. Questo asse che sembra poter fare male ai lilla questa volta non ferisce, dato che il tiro di Vezzi era totalmente fuori dallo specchio

24'- Occasione per i lilla!!! Crea mette dentro un gran cross e Ronchi riesce a prendere il tempo a Gomez nell'area piccola, ma il suo colpo di testa non è deciso e si spegne largo

22'- Il Legnano mette disordine nella difesa ospite con un paio di conclusione da fuori, l'ultima di Crea murata da due uomini in scivolata

20'- Bianchi monumentale!!! Il difensore lilla ha fermato in 1 contro 1 Vezzi che, saltato lui, avrebbe avuto strada libera verso Pasiani, Non vale come un gol, ma quasi

16'- Bella azione degli ospiti: Dal Santo imbuca per Caldirola, che fa da sponda per Vezzi. Il centravanti ospite non ci pensa due volte e calcia di prima: tiro largo di non moltissimo, ma Pasiani sembrava essere sulla traiettoria

15'- Amelotti prova a suonare la carica con una discesa delle sue, ma la sua conclusione è ben lontana dal target 

13'- Caldirola scappa via in velocità a Bianchi, raccoglie un lungo lancio e calcia al volo. Pasiani aveva respinto bene con i pugni, ma l'assistente di linea aveva alzato la bandierina, annullando tutto

8'- Provasio, triplicato al limite dell'area lilla, riesce a guadagnare un fallo preziosissimo. Il pallone scottante gli era stato servito da Pasiani, poco attento in questa occasione

6'- Crea scippa Gomez, prova a ripartire in velocità, ma Gomez lo stampa a terra e blocca tutto rischiando l'ammonizione

4'- Bianchi esce a centrocampo e fa sentire i tacchetti a Vezzi: fallo guadagnato dalla punta ospite. Inizio a ritmi blandi concepibile vista l'importanza della partita

1'- Il Legnano mette in moto il primo pallone del match. Ricordiamo che i lilla oggi hanno due risultati su tre: basta il pareggio

Le formazioni:
Legnano: Pasiani, Ronchi, Miculi, Provasio, Bianchi, Ortolani, Foglio, Amelotti, Grasso, Crea, Borghi
A disposizione di mister Fiorito: Sinani, Giardino, Calviello, Nasali, Trenchev, Balconi, Brusa, Curci, Conti
Verbano: Spadavecchia, Micheli, Gomez, Scurati, Pescara, Santagostino, Dal Santo, Malvestito, Vezzi, Caldirola, Galli
A disposizione di mister Cotta: Berton, Assui Koffi, Gecchele, Castelli, Oldrini, Tafili, Banfi, Bianchi, Caliman
Dirige il match il signor Stefano Ranieri della sezione di Como

Tutti pronti dalle 16:00 per seguire la diretta testuale del match dei lilla, impegnati in casa contro il Verbano per il primo turno dei playoffs. Inutile osservare come da questa partita passi la promozione dei lilla. Ci si aspetta un match dall'alta carica emotiva e dal buon coefficiente tecnico, viste le due squadre in campo

 

.

(Andrea Belvisi)