Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità, se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.

Pallacanestro Cerro Maggiore - Aironi Robbio 70-72

PALLACANESTRO CERRO MAGGIORE – AIRONI ROBBIO 70-72

PALLACANESTRO CERRO MAGGIORE: Turano 25, Mariani ne, Rossi 10, Maniero 7, Puglisi 5, Pastori 15, Persico 8, Meraviglia ne, Gastoldi, Paganini ne. All. Botti.
AIRONI ROBBIO: Pozzi 8, Castano 9, Gallina 13, Ilic, Grugnetti 21, Campana 5, Di Paola 7, Buzzin 1, Kam 8, Ferrara ne, Werlich ne, Beratia ne. All. Sguazzotti.

Passo falso interno della Pallacanestro Cerro Maggiore, beffata sul più bello dagli Aironi Robbio. La formazione pavese si conferma in netta ascesa, se si pensa che dopo aver perso le prime sei partite, i ragazzi di Sguazzotti hanno conquistato proprio al Pala Olympia l’undicesima vittoria di fila.

Una striscia ispirata anche dalle giocate di Grugnetti che, con 21 punti, è leader indiscusso della formazione pavese. Lui il riferimento nel finale di partita, con Gallina altro anello prezioso e altri tre giocatori a ridosso della doppia cifra.

In casa Cerro Maggiore, invece, pesa e non poco l’assenza di Matteo Ballarate. Turano è definitivamente tornato (25 punti, 11/17 dal campo) e non basta l’apporto super di Jacopo Pastori che chiuderà con 18 punti e 7/11 dal campo. Ma alla fine è boccone amaro, Varedo ne approfitta ed è prima in solitaria.

Paolo Andrea Zerbi