Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità, se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.

Palestra "Bonvesin" inagibile, giovani Knights senza... casa

Un disagio considerevole, ma affrontato comunque con stile e tanta, tanta pazienza. Anche se, come avviene per tutti gli esseri umani, anche in questo caso una pazienza che sta raggiungendo il limite della sopportazione.

E' quanto emerge dal comunicato apparso in serata sul sito ufficiale del Legnano Knights, a firma del GM Maurizio Basilico, dopo la prolungata inagibilità della palestra delle Bonvesin, dove si svolgono gli allenamenti di alcune squadre giovanili del vivaio biancorosso.

"Comunichiamo che il Comune di Legnano, in data odierna, ci ha informato che la Palestra Bonvesin non sarà agibile fino al 22/10 - leggiamo nel documento -. E’ molto difficile per la nostra società poter organizzare una programmazione degli allenamenti giovanili, non avendo a disposizione completamente un impianto per colpe non nostre. 
Sin da marzo abbiamo provveduto a segnalare i problemi alla pavimentazione della palestra ed eravamo stati rassicurati che i lavori di sistemazione sarebbero terminati entro il 31/08/2018.
Ci scusiamo per il disagio con i nostri atleti e le famiglie ma non responsabili per quanto sta accadendo
".

Un comunicato nello stile collaborativo e sereno, com'è il carattere di un dirigente apprezzato come è sempre stato Basilico, ma che evidenzia una situazione di forte preoccupazione per una società che nei giovani investe da anni gran parte della sua attività non solo sportiva, ma anche sociale. 

(Marco Tajè)